Seleziona una pagina

Chi dice che lo yoga si può praticare solo sul tappetino? Ci sono numerosi strumenti in realtà che agevolano la preparazione e la pratica delle varie asana, come ad esempio i mattoncini, le cinghie, le wheels e molto altro! Ma avete mai pensato di poter utilizzare una sedia speciale per poter imparare e migliorare le vostre posizioni a testa in giù? Con FeetUp Trainer, praticare Yoga a testa in giù ora è più semplice. Infatti, grazie a quest’utilissimo strumento ora posso finalmente praticare in sicurezza e con maggiore semplicità tutte le numerose inversioni, sviluppando forza ed abilità che credevo di non poter possedere. E’ arrivato a casa solo una settimana fa e già la inserisco in ogni pratica yoga e non solo: ma andiamo a vedere nel dettaglio in quanti fantastici modi possiamo utilizzarlo.

Foto: it.feetup.eu

Indice articolo

 

 Cos’è FeetUp Trainer

FeetUp Trainer è un supporto in legno, simile ad una sedia, realizzato in Europa e ideato da un insegnante tedesco, Kilian Trenkle, molto diffuso non solo tra yogini ma in generale tra sportivi di ogni genere. Per rispondere alla domanda cos’è FeetUp, possiamo dire che si tratta di un accessorio che nasce con l’obiettivo di rendere le inversioni più semplici, permette al contempo di sviluppare tonicità, flessibilità ed equilibrio. Pertanto, è un utile supporto non solo alla postura – poiché sposta il peso del corpo e la pressione dal collo alle spalle – ma anche a ridurre la paura, perché ti rende più stabile e di conseguenza hai meno timore di cadere. Costruito in legno di faggio multistrato rende stabile la struttura e le gambe d’appoggio sono ricoperte da suole antiscivolo, per garantire maggiore stabilità (sostiene fino a circa 120kg!). Inoltre, è ecosostenibile: il cuscino è imbottito di schiuma riciclata, ricoperto di ecopelle vegana. Ma andiamo a vedere come utilizzare la sedia nel dettaglio.

 Sedia yoga FeetUp Trainer: come funziona e come si usa

Un po’ per paura, un po’ per il rischio di lesioni, le verticali e le inversioni in generale non permettono spesso un approccio giocoso e durevole nel corso delle lezioni di yoga. Per questo motivo, il tempo dedicato a queste figure è solitamente ridotto. Finalmente, con il FeetUp, puoi divertirti di più a testa in giù.

Infatti, puoi usarlo:

  1. per le inversioni: migliorerai il tuo equilibrio, allenerai la fascia addominale e acquisirai maggiore “confidence” nella posizione.
  2. per i piegamenti in avanti e all’indietro: potrai potenziare la flessibilità, risollevare muscoli tesi e migliorare la tua postura.
  3. per gli equilibri sulle braccia: imparerai a bilanciarti sulle braccia allenando e tonificando l’intero corpo. Migliorerai l’equilibrio e rinforzerai il torace.
  4. puoi creare dei veri e propri flow o semplicemente sedertici semplicemente, mantenendo una postura comoda e corretta. Sul sito e nel poster incluso nella confezione troverai numerosi esercizi per allenarti, ed altrettanti sulle pagine ufficiali sui vari social.

Foto: it.feetup.eu

Chi può usare FeetUp

FeetUp Trainer è un attrezzo sviluppato per permettere a chiunque di sperimentare le inversioni. Inizialmente, era stato concepito come strumento per principianti, ma in realtà anche i più esperti possono divertirsi sperimentando innumerevoli esercizi. Dal momento che l’uso di questo prop continua ad aumentare, si organizzano spesso anche dei retreat in cui poter imparare al meglio le molteplici funzionalità ed utilizzi dello stesso, così come anche delle conferenze in diretta streaming, in cui avrai l’opportunità di chiarire dubbi, porre domande e confrontarti con i tuoi colleghi “FeetUps”.

 

Perché usarlo: benefici e controindicazioni

Questa comoda sedia yoga è altamente raccomandata per l’esecuzione di numerose asana e non solo, da yogini e da atleti in generale. Basta dare un’occhiata sui social e sui vari articoli che ne parlano per capire in quanti ormai ne traggono vantaggio! Le inversioni, o posizioni capovolte, sono per antonomasia riconosciute per il loro effetto tonificante su corpo e mente, sin dai tempi in cui si raccontò per la prima volta di yoga. La gravità invertita allena il sistema cardiovascolare a tuttotondo. Ma vediamo nello specifico quali sono i benefici dell’utilizzo del FeetUp.

Tra i benefici, FeetUp Trainer ti aiuta a metterti a testa in giù in modo più agevole e delicato. Come già accennato, il peso del corpo non poggia sulla testa, ma è uniformemente distribuito sulle tue spalle. Questo permette al capo di rilassarsi senza troppe tensioni e la colonna cervicale si può distendere delicatamente. In più, ti permette di reggerti alle barre della sedia e col confortevole cuscinetto imbottito è possibile restare serenamente e comodamente a testa in giù per diversi minuti. Sicuramente, all’inizio è più raccomandato mantenere la verticale per pochi istanti. La cosa migliore comunque, è come per ogni esercizio ascoltare il proprio corpo. Se ci si esercita con frequenza e regolarmente, dopo un po’ il tempo in cui puoi restare a testa in giù potrà allungarsi.

feetup esercizi

Foto: it.feetup.eu

In generale, le posizioni invertite portano una sensazione di calma, pace mentale e sollievo dalle tensioni muscolari. Migliorano la circolazione sanguigna e linfatica, aiutando il nostro corpo a ripulirsi, purificano l’apparato respiratorio e riequilibrano il sistema ormonale. Per molti, sono un toccasana per combattere l’insonnia e per migliorare le capacità dell’apparato respiratorio.

Tra le controindicazioni, eccovene alcune elencate, condivise nella mera esecuzione di una qualsiasi posizione invertita del corpo (non solo sul FeetUp, che di per sé non presenterebbe controindicazioni): gravidanza, ipertensione, problemi alla vista, malattia cronica, operazione recente.

Foto: it.feetup.eu

Contenuto della confezione e montaggio

Per il montaggio sono sufficienti circa 5 minuti: io l’ho trovato davvero molto semplice ma soprattutto, non hai bisogno di cacciavite o altri utensili per il montaggio. Il tutto è fornito all’interno della scatola di FeetUp.

 

Dove comprare FeetUp? Disponibilità e prezzi

Acquistare il FeetUp è molto semplice: ti basta cliccare sul sito ufficiale, cliccare su “ordina” e scegliere quello che ti piace di più: ce ne sono di vari colori e prezzi. Attualmente, la sedia yoga FeetUp Trainer è disponibile:

  • al costo di 129€, con base legno e cuscino in bianco, verde, viola;
  • al costo di 149€, con base legno e cuscino color bianco o nero;
  • al costo di 229€, con base legno di rovere e cuscino color terracotta;
  • mentre, le varianti con base legno e cuscino nero e rosso sono scontate a 119€.

Tutti i prezzi includono le spese di spedizione, consegna e IVA. Infine, se vuoi attivare le fibre muscolari nascoste, puoi aggiungere le fasce resistenti per 10€ in più. Inoltre, è importante segnalare che per ogni sedia venduta sarà fatta una donazione a “Trees for the future” per piantare un albero nuovo.

 

La mia recensione

Appena l’ho visto, ho subito desiderato di provarlo! Adoro praticare le inversioni e personalmente le pratico molto spesso anche direttamente sul tappetino. Ma da quando ho provato a mettermi a testa in giù utilizzando questa sedia yoga, ho più scelta, posso variare gli esercizi e posso migliorare equilibrio e postura. Inoltre, lo uso molto per rafforzare e tonificare i muscoli di addome e gambe. Molti mi chiedono cosa si provi a stare in verticale. Alcuni possono percepire una leggera tensione sul capo quando si esercitano con FeetUp Trainer per la prima volta: è del tutto normale. E’ successo anche a me, sebbene praticassi inversioni già da prima e sul tappetino. Se anche per te fosse così, tieni conto che è normale che il tuo corpo abbia bisogno di un po’ di tempo per adattarsi alla posizione insolita e al nuovo flusso sanguigno. Ma sta’ tranquilla/o, perché dopo averlo utilizzato alcune volte, non dovresti più essere “scomoda”, ma ti divertirai e basta!

feetup trainer

Se vuoi spunti o idee per nuove pratiche a testa in giù, seguimi sui miei canali social Instagram e Facebook!

Fatti un regalo ♥