Seleziona una pagina

Vuoi avvicinarti al mondo dello Yoga e non sai da dove cominciare? Cerchi approfondimenti sulla pratica ma non hai trovato fonti interessanti e complete? Ecco a te la mia esperienza con quelli che ritengo i migliori libri di yoga: tra primi approcci e approfondimenti!

Indice articolo:

Libri e manuali Yoga: per un primo approccio

E’ così che ho cominciato ad addentrarmi nel mondo dello yoga: leggendo libri. Libri sullo yoga bellissimi, che mi hanno ispirato e spinto ad approfondire la pratica Yoga. Non solo la pratica spirituale dei principi che ci sono dietro, ma anche quella corporea. Lo yoga è un universo tutto da scoprire, pieno di spunti di riflessione, suggerimenti per una vita sana e forte, pieno di curiosità e consigli su come imparare ad osservarci di più, a studiarci di più e, quindi, a conoscerci meglio. A me, lo yoga ha cambiato il modo di vedere il mondo, quindi provo un immenso piacere a condividere con voi alcuni dei libri e manuali di Yoga più interessanti che mi hanno contagiato con la loro intensità e leggerezza, allo stesso tempo.

 

Yoga sutra di Patanjali

Un libro per lo Yoga sacro, un vero e proprio manuale di teoria e pratica. Tra i libri yoga più utili e interessanti, sia per chi è al suo primo approccio ma anche per chi desidera approfondire. Scritto circo 2000 anni fa, contiene 196 sutra al suo interno, frasi brevi ma dense di significato, che spesso suonano come veri e propri principi portanti di vita per gli yogini, sempre attuali e studiati in tutto il mondo. Sutra, dal sanscrito “filo”, che pare legare il testo stesso alla buona condotta di quelli che ne seguono gli insegnamenti. Come un testo “sacro” che si rispetti, in molte edizioni potrete trovarne la traduzione con annessi commenti, per coglierne meglio il significato. Credo sia un buon punto di partenza per approfondire le solide fondamenta che ci sono alla base di questa splendida pratica.

Comprendere i messaggi degli Yoga Sutra e metterli in pratica significa trasformarsi in una persona profondamente colta e civilizzata.   -B.K.S. Iyengar

 

Bhagavad Gita

Tradotto come “Il canto del Divino”/”Il canto del signore Beato”, questo libro di Swami Saraswati Sivananda e L. Porpora racchiude in pieno la profonda filosofia yogica. E’ parte di un poema epico più ampio, il Mahābhārata (nome antico dell’India), e racconta della conversazione tra il guerrierio Arjuna e il dio Krishna al sorgere di una battaglia. Porta con sé enormi dubbi e dilemmi, a parafrasi della vita, ricca di tentazioni e perplessità. Lo yogi è un guerriero nella sua vita, mai passivo al suo richiamo, vive momenti di incertezza e paure, dalle quali però non si tira mai indietro.

Lessi con emozione una traduzione della B. G.; era atroce , ma vi trovai per la prima volta una traccia dell’oro di cui, nella mia personale ricerca, avevo intuito l’esistenza” – H. Hesse

“L’opera più istruttiva e sublime che esista al mondo” – A. Schopenauer

Se le varie tragedie che hanno costellato la mia vita non mi hanno lasciato nessuna cicatrice, è solamente dovuto agli insegnamenti della B. G.” – Mahatma Gandhi.

Al mattino innaffiavo il mio intelletto nella filosofia stupenda e cosmogonica della Bhagavad-gita, a confronto, il nostro mondo moderno e la sua letteratura sembra gracile e insignificante.” – Henry David Thoreau

 

Hatha yoga Pradipika

La lanterna dello Hatha yoga”, dal sanscrito, è un breve trattato di circa 6 secoli, suddiviso in quattro capitoli. Questo libro è molto utile se sei ai tuoi primi approcci con lo yoga ed è molto valido per approfondirne i principi. E’ considerato il libro più antico dell’ Hatha Yoga, per questo fa da “faro” e porta luce e conoscenza nella vita di chi lo legge. Swatmarama, l’autore, si propone di spiegare lo scopo dello yoga, ovvero il raggiungimento del Samadhi, evidenziando come sia impossibile raggiungere il Raja Yoga (la meditazione) senza aver imparato l’Hatha yoga, lo yoga dello sforzo (o la pratica delle asana) e viceversa. In ogni sua parte, approfondisce in maniera breve e coincisa i seguenti argomenti:

  1. Asana
  2. Pranayama
  3. Mudra
  4. Samadhi

All’interno del brano sono presenti esempi di tecniche di purificazione, pulizia del corpo o esercizi, spesso poco comuni nella nostra cultura, che andranno quindi osservate ed interpretate con occhio critico.

 

Libri sul Pranayama

Pranayama: il respiro. Quanti modi di respirare esistono? Qual è il più efficace? A cosa serve ognuno di essi? Tra i manuali sul Pranayama e sulle tecniche di respirazione, ve ne riporto alcuni tra i più consultati. Imparare a respirare può contribuire a correggere molti dei disturbi che insidiano i nostri corpi in una società così veloce e frenetica come la nostra, in cui si da sempre troppo poco ascolto al ritmo del nostro respiro.

 

Pranayama, la dinamica del respiro

Forse il maestro più grande del Pranayama, Van Lysebeth, accompagna il lettore verso l’immersione nella respirazione: tra profumi e i luoghi diversi, fornisce guide sul modo corretto di respirare, sull’uso dei bandha e sull’anatomia del corpo fisico in genere.

 

Asana Pranayama Mudra Bandha:

Testo di fama internazionale, dalla prima pubblicazione nel 1969, è stato ristampato in inglese numerose volte ed ampiamente tradotto. Oltre a passare in rassegna le asana le posizioni dello yoga – in modo chiaro e coinciso, descrive i principali mudra (gesti), i principali tipi di pranayama e i bandha (chiusure energetiche).

 

Teoria e Pratica del Pranayama 

Il maestro Iyengar ci tramanda questo testo di lettura non semplicissima, ma sicuramente utile, con spiegazione chiara ed approfondita delle basi del pranayama.

 

Libri sulla meditazione

La meditazione non è solo calmare la mente e stare in silenzio. Meditare vuol dire essere consapevoli, vuol dire chiudere gli occhi ed essere coscienti del qui ed ora. Vi riporto l’elenco di alcuni dei libri più consigliati per approcciarsi al mondo della meditazione. Un passetto alla volta, alcuni minuti al giorno di meditazione ti aiuteranno a migliora il tuo modo di sentirti e di vedere la vita.

 

Lo yoga che ti cura

Timothy McCall in questo libro scorrevole e chiaro ci mostra tecniche ed esercizi per prevenire e aiutare a curare varie problematiche del corpo attraverso la respirazione, la meditazione e la pratica yoga. Tra le problematiche affrontate: asma, depressione, infertilità, insonnia, sovrappeso, obesità e molte altre.

 

Meditazione yoga

Stephen Sturgess si focalizza sul Raja Yoga, attraverso cui si può’imparare a calmare una mente sempre in movimento e navigare “nella quiete profonda e l’illuminazione”.

 

Meditazione per Amore

Sally Kampton ti guida passo dopo passo nell’esperienza della meditazione, in maniera chiara e semplice. Il testo comprende anche piccoli esercizi che puoi fare durante il tuo studio. L’autrice descrive alcune delle sue esperienze più utili a condurci nella meravigliosa calma della meditazione.

 

Libri Yoga: la Top 5 dei miei preferiti

migliori libri manuali yoga

Quando ho iniziato a praticare yoga, avevo già un’idea di quello che sarei andata ad affrontare, grazie alle letture a cui precedentemente mi ero affacciata. Un innamoramento lento, graduale, costante e sempre in crescita. Questi i libri mi hanno permesso di avvicinarmi al mondo dello yoga a 360 gradi.

 

Lo Yoga nella Vita

Di Donna Farhi è stato il primo libro in assoluto che io abbia letto riguardo al mondo dello yoga. Mi ci sono innamorata dopo averne letto 2 pagine.

 

Autobiografia di uno Yogi

Un libro di Swami Paramhansa Yogananda molto caro a tutti gli yogi. E’ di semplice lettura e linguaggio e ti fa addentrare nello splendido mondo di uno yogi con leggerezza e magia.

 

Il Cuore dello Yoga

Di T. K. V. Desikachar, questo libro sullo yoga ti aiuta a sviluppare una pratica personalizzata, dopo aver passato in rassegna fondamenti della pratica, che ti avvicineranno sempre di più a questo mondo meraviglioso.

 

L’Albero dello Yoga

Un’opera di B.K.S. Iyengar, uno dei celebri maestri contemporanei passa in rassegna tutti gli aspetti compresi nella vita di uno yogi, da quelli più spirituali alle tecniche pratiche delle posture e della respirazione, radici dell’albero dello yoga.

 

I Muscoli Chiave dello Yoga e Yoga Terapeutico

Di Ray Long ci regala un’anatomia funzionale e completa delle posizioni yoga.

 

Ayurveda: Vita, Salute e Longevità

È un manuale introduttivo alla medicina e all’alimentazione ayurvedica scritto da Robert Svoboda. Uno dei massimi esperti di medicina ayurvedica ce ne presenta le principali caratteristiche, considerando la  costituzione fisica dell’essere umano (dosha), le sue abitudini salutari, i cicli della vita (cosmici e umani) e quelli fisiologici,  mentali (sonno, sessualità, digestione, ecc.). Passa anche in rassegna indicazioni sulla stagionalità dei cibi, sulle associazioni alimentari alla qualità degli alimenti e molto altro.

 

Conclusioni

Ecco qui dunque una lista di libri e manuali di Yoga che potranno guidarvi ed accompagnarvi per il lungo percorso di crescita sul mondo dello yoga: dalla respirazione all’alimentazione, dallo stile di vita sano alla pratica, fino alla scelta del tappetino migliore per fare yoga. Insomma, è un mondo olistico, completo ed inclusivo di tante pratiche che possono migliorare il nostro modo di vedere le cose, le persone e noi stessi, aiutandoci a vivere meglio.

Se avete consigli, domande, dubbi lasciate un commento o scrivetemi: non vedo l’ora di conoscervi!

Selene ♥